“Lo steccato” (’na sorta de corrida tuderte)

10 Gen

steccato

“Lo steccato” (’na sorta de corrida tuderte)
Anchi lo spasso facéa parte de la vita sociale de la Città e, dar milleseicendo, se svorgéano a Todi le gare co’ li tori. Le bestie vinìono izzate co’ stracci rosci e co’ li cani amparati apposta. El giocatore, correnno a zicchezzacche tra le botti, messe ‘ntol cambo de gara, doppo d’avé straccato ‘l toro, dovéa acchiappallo pe’ li corni e faccela a legallo. Li giocatori aéano d’esse ribbusti e coraggiosi e menefreghisti del risico de beccasse carche ‘ncornata. Partecipàono, ta teste gare, omi del contado e anchi gente che venìa da le città vicine, comme Fuligno e Terni. Li giocatori più brài erino defatti quilli de quiste città. A Todi ce stéano pu l’alleàtori e addestratori de li cani e tra quisti va menzionato un tale Fortunato Priori, che venìa soprannominato Magnabrugni. Li cani morcicàono tal toro su le recchia e lo sturbàono e ditraéono, danno modo tal giocatore de potello acchiappà pe’ li corni. Li vincitori viniòno premiati co’ danaro e co’ un mantello roscio col disegno d’un toro. Quisto mantello era considerato de tamando pristiggio e chi ce l’éa ne facèa sfoggio co’ orgojo. Le gare se tenéano in Piazza Grande o fora Porta Romana, più raramente a Pontenaja. Una festa memorabbile fune quilla svorta, ‘ntel millessettecendosettandotto, ‘L giorno vendisei de agosto, pe’ la festa de San Filippo.  Scegnettero a gareggià undici tori e tandissimi cani. Ogniduno de li vincitori se beccò diciotto scudi e tre ne guadambiò el padrone d’ogni cane brào. C’è notizzia che ‘nte l’ottocendo le gare se facesseno angò, anchi se tal posto de li tori venìano addoprati li bovi e la vaccine. Li cronisti riccontono d’una gara fatta in Via Urpiana, sembre pe’ la festa de San Filippo, dadata vendiquattro agosto milleottocendo. Li padroni del mijor bòe e la mejo vaccina vinnero premiati co’ vendi piastre e el cane più brào ne facette guadambià, ta l’addestratore, ben cinque.
Jacopino Tudertino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: