Famiglia Olivieri

24 Nov

Stemma Famiglia Olivieri

STEMMA DELLA FAMIGLIA OLIVIERI

L’origini del cognome Olivieri, come per molti cognomi italiani, deriva da un nome che richiama il mestiere di famiglia, in questo caso quello dei raccoglitori di olive.
La presenza del cognome in Italia risale al 1400, precisamente a Mombasiglio (Piemonte), dove i fratelli Oliverius sono menzionati in un atto di questa località. I colori araldici degli Olivieri sono generalmente colori molto vivi. Punto comune dei loro stemmi è l’olivo, sempre colorato di verde. Gli Olivieri ebbero ceppi sparsi in tutta Italia.
Il ceppo tuderte degli Olivieri fu rappresentato da una famiglia nobile, stabilitasi in un castello in quel di Pesciano. Alla fine del 1600 si trasferirono a Todi, dove si imparentarono con altre famiglie storiche della Città. Un ramo si spostò anche a Sangemini, e qui, infatti, si trova il palazzo Olivieri. Nei primi anni dell’800 acquistano Torre Olivola a Torregentile dalla famiglia Ciccolini. Oggi il ramo di Sangemini si è estinto. A Pesciano di Todi vivono i discendenti di questa illustre famiglia tuderte. Sempre a Pesciano è conservato in ottime condizioni, in località “Le Mulinelle”, il Mulino degli Olivieri, con su lo stemma di famiglia. Lo stesso stemma appare nell’androne di un palazzo che si trova lungo il corso di Via Ulpiana.

Jacopino Tudertino

Molino Olivieri 2

Molino Olivieri o Molino Ciuccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: