PIETRE (di Annamaria Massari)

25 Nov

Annamaria Massari

PIETRE

Le mura, i tetti, i campanili appoggiati sul dosso
nella luce splendente di un tramonto o col velo di nebbia
che si portano addosso
sono i rami sottili di un albero ridente
che sta piantato in cuore.
L’albero dei ricordi, l’albero della vita
che viene a dirti ancora che non è finita.
Questa luce che brilla sulle pietre
lascia nude le case arrampicate
che l’occhio dell’amante adora
con la bellezza delle cose andate.
Sono qui, sulla nave dei ricordi,
nel flusso lento che scorre tra le strade.
Todi mi avvolge, mi lascia senza fiato,
mi commuove, riscalda questo cuore
che credevo eclissato.

Annamaria Massari

Panoramica t

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: