Lo sportarolo Tiburzio Sguazzetto

8 Gen

Sportarolo

LO SPORTAROLO

Leggenno un libbro del concittadino Pirro Priore Alvi, el qualo fa riferimendo tal cronista Gio Battista Canco Alvi, sorte fora, col nome de Tiburzio Sguazzetto, testo particolare perzonaggio todino. Ce truàmo allincirca ‘ntel millesettecendoquaranda e Tiburzio, in giòine età, fa el bajolo, lo sportarolo. Un mistiere, de quilli tembi, che lo ‘mbegnàa a straportà le borze de la spesa dal mercato a casa de li ricchi. Me viene da penzà ta li portabborze de li pulitici de ojijòrno (lassamo perde va!). Più avandi addivenne, facenno carriera, facchino de palazzo. Sguazzetto fùne pu famoso p’esse un ottimo scolatore de buttije de vino e tando pe’ restà in tema, nun disdegnàa de assaggià la varie bondà de le spremute d’ùa. Fùne un precurzore de li moderni enologhi. El cronista Alvi lo mentova anghi comme un imbattibbile giocatore de morra, col viso arrubbizzato (paonazzo perché brillo e ‘nfervorato dal gioco). Li sfidanti arriàono da tutto el contado ma lùe li battéa uno diedro l’andro. Morze a Roma ‘ndel millesettecedosettandatré e sulla sua lapide fu scritto testo epitaffio in latino, da me tradotto un po’ a la carlona: “Triburtio Sguazzettio, fijo de Sguazzetti. In prima età fu sportifero (portatore di borze), pu s’elevò a bajolo de palazzo. Nel gioco de la morra nun era siconno ta nisciuno. O viandante fermete, tucquìne riposa Tiburtio Sguazzetto, eternamente assetato, assaggiatore de vino.”
Jacopino Tudertino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: