‘N ANNO TERRIBBILE

28 Ago

 

 

A seguito de la calata de li lanzichinecchi, ‘nde l‘anno 1527, se patì ‘na caristia epocale. ‘Ntel contado tuderte, ‘ntel periodo che annò da agosto 1958 asettembere 1959, sotto la sferza de la fame, morse tandissima gente. Pe’ sopravvive funno magnati cavalli, somari, cani e gatti. Puro “animali bruti”, scrìe ne’ la cronaca Gian Fabrizio degli Atti, riferennose a li sorci. Drittura, a Piruggia, funno magnate le carni de dui omi ch’erono stati ‘mpiccati. Che brutta beschia ch’è la fame!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: