Archivio | luglio, 2017

ARCO DI DIOMEDE

25 Lug

ARCO DI DIOMEDE

Salendo da Montesanto verso il Tempio di Santa Maria della Consolazione, sulla destra, colpisce la vista un bellissimo arco, opera della metà del millecinquecento. Quest’arco segnava l’ingresso della proprietà di Diomede degli Atti, prete canonico della Cattedrale nel 1538. Diomede fu un uomo di grande ingegno e di corposa cultura che s’impegnò in molte opere di bene. Aveva la grande dote di forbito oratore ed era fratello di Viviano degli Atti, colui che fece edificare il palazzo in Piazza Garibaldi, oggi chiamato Palazzo Pensi. Lo stemma di Diomede degli Atti e l’iscrizione sopra l’arco, confermano che fu un’opera da lui voluta.

 

Annunci